Piacenza

Elena Baio “A tu per tu con Piacenza”: l’ex vicesindaco rompe il silenzio e…

elena-baio-a-tu-per-tu-con-piacenza-lex-vicesindaco-rompe-il-silenzio

Elena Baio: dopo mesi di assoluto silenzio l’ex vicesindaco di Piacenza nella Giunta di Patrizia Barbieri, rilascia la sua prima intervista “A tu per tu con Piacenza”.

Molti gli argomenti affrontati con Mirella Molinari, sia politici che personali. Dalle partite accantonate, sbagliando, come quelle della smart city e della metropolitana leggera. Ancora, la comunicazione, un altro tallone d’Achille della Giunta Barbieri. Poi la decisione di non candidarsi e la sconfitta subita dal centrodestra dovuta al mancato accordo con i Liberali. E non poteva mancare il ricordo sentito di Corrado Sforza Fogliani, con cui l’avvocato Elena Baio ha lavorato fianco a fianco per quasi quarant’anni nel famoso studio legale di via Vigoleno.

Ma nell’intervista c’è anche tanta attualità. Come l’aumento dell’addizionale Irpef proposto dall’attuale sindaco Katia Tarasconi. Per Elena Baio, prima di chiedere soldi ai piacentini per assumere nuovi dipendenti del Comune, si deve far lavorare tutti quelli che ci sono, mettendoli anche nelle migliori condizioni tecnologiche per rispondere alle esigenze dei cittadini. E sul suo ritorno in politica…

A tu per tu con Piacenza” è il video-format di Ilmiogiornale.net, PiacenzaDiario e PiacenzaOnline, riuniti sulla piattaforma Piace.news, per raccontare i protagonisti della città e della provincia non solo ai piacentini.

+ posts

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.