Cultura

“Caro Foppiani”: il grande pittore piacentino raccontato con affetto da Biffi Arte

foppiani-grande-pittore-piacentino-raccontato-da-biffi-arte

Gustavo Foppiani: il grande pittore piacentino raccontato tra opere e ricordi. Un percorso proposto dalla Galleria Biffi Arte con successo. Tanto che la mostra “Caro Foppiani” verrà prorogata fino al 14 dicembre.

I curatori dell’evento della Galleria di Piacenza, Susanna Gualazzini, Enrico Mazzoni e Carlo Scagnelli, hanno proposto 42 opere, dal 1954 al 1983, seguendo un ordine cronologico; dunque documentando l’evoluzione e i cambiamenti dello stile, pure con un fil rouge sempre presente.

La mostra di Biffi Arte, a ingresso libero, però va oltre. Nelle sale di via Chiapponi racconta infatti l’artista anche attraverso foto, video e documenti scritti. Testimonianze che abbracciano le sue opere in un contesto affettuoso, di amicizie e legami con la città di Piacenza, sempre saldi anche quando Foppiani cominciò a farsi conoscere ben oltre i confini locali.

Un artista di livello internazionale, Gustavo Foppiani; ma profondamente legato alla sua terra, alla sua gente, a quegli umori e a quel sentire tipico dei piacentini, come racconta Susanna Gualazzini nell’intervista realizzata da Mirella Molinari di PiacenzaDiario. 

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.