Home Economia

Nuovi obblighi e adempimenti per i datori di lavoro: convegno al PalabancaEventi di Piacenza

nuovi-obblighi-e-adempimenti-per-i-datori-di-lavoro-convegno-al-palabancaeventi

Nuovi obblighi e adempimenti per i datori di lavoro. Lo scorso giugno il Governo ha approvato una serie di novità per congedi, permessi e modalità inerenti l’attività lavorativa. Questi provvedimenti, già in vigore dal 13 agosto, saranno oggetto di un convegno che si terrà nel salone dei depositanti del PalabancaEventi di Piacenza il 2 settembre alle ore 17.

Il convegno, spiega una nota della Banca di Piacenza, è organizzato dall’Ufficio personale dell’Istituto di credito. E intende venire incontro alle esigenze di informazione, ma soprattutto pratiche, sorte a seguito dell’approvazione della nuova normativa, con obbligo di osservanza sostanzialmente immediato.

Temi e relatori

A dirigere i lavori del convegno sarà la dottoressa Francesca Michelazzi, responsabile dell’Ufficio personale della Banca di Piacenza. L’avvocato Fabrizio Daverio terrà una relazione dal titolo “Nuovi obblighi di informazione ai dipendenti per i datori di lavoro (anche domestico): novità sulla forma del contratto di lavoro e il cumulo di impieghi (D.Lgs 27.06.’22)”. Mentre l’avvocato Pasquale Zumbo tratterà il tema delle “Nuove disposizioni per i congedi, i permessi ed altri istituti inerenti l’attività lavorativa: conciliazione dei tempi vita-lavoro e controlli automatizzati (D.Lgs 30.06.’22)”.

A chi è rivolto

Il convegno su “Nuovi obblighi e adempimenti dei datori di lavoro” è rivolto a tutti i dirigenti e al personale delle organizzazioni di rappresentanza e degli enti pubblici e privati che, sotto diversi aspetti di competenza, si occupano dei rapporti di lavoro.
Per partecipare è obbligatorio prenotarsi scrivendo all’indirizzo e-mail gestione.personale@bancadipiacenza.it; oppure telefonando al numero 0523/542305 entro il 30 agosto. A coloro che ne faranno richiesta durante il convegno, la Banca di Piacenza fornirà i testi dei due provvedimenti.

+ posts

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione d’attualità in modo libero, indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

Articolo precedenteElezioni politiche: tutti i piacentini in corsa per Camera e Senato
Articolo successivoStupro di Piacenza: come sarà punito? Ecco cosa rischia l’accusato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.