Home Attualità

Fratelli d’Italia: prima frenata nei sondaggi, torna sotto il 30% dei consensi

fratelli-ditalia-prima-frenata-nei-sondaggi

Fratelli d’Italia: colpo di freno nei sondaggi per il partito della premier Giorgia Meloni. Dopo mesi di crescita, a certificare il ritorno di FdI sotto il 30% dei consensi è la prima Supermedia del 2023. Creata da YouTrend e Agi, è una media ponderata dei sondaggi nazionali sulle intenzioni di voto di alcuni istituti di rilevamento (Emg, Euromedia, Piepoli, Swg e Tecnè).

La Supermedia di oggi comprende i sondaggi realizzati nel periodo 5-18 gennaio, rispetto a quella del 29 dicembre 2022. E vede appunto una flessione di FdI. Il partito che guida il Governo di centrodestra perde circa 7 decimali e si attesta al 29,6% delle intenzioni di voto degli italiani.

Il calo potrebbe rappresentare un’oscillazione fisiologica. Oppure segnalare un’effettiva diminuzione nei consensi, magari in seguito al rincaro dei carburanti. Una vicenda che ha generato diverse polemiche, legate alla mancata conferma nella legge di bilancio della riduzione delle accise voluta in precedenza dal governo Draghi.

Resta il fatto che per Fratelli d’Italia si tratta di un’inversione di tendenza dopo mesi di crescita nei consensi. E anche in vista delle elezioni regionali del prossimo 12-13 febbraio in Lazio e Lombardia, dove il partito di Giorgia Meloni punta a fare l’asso pigliatutto, il segnale non va comunque sottovalutato.

Bicchiere mezzo pieno

La notizia positiva per il partito della premier è che alle sue spalle non si registrano movimenti significativi per nessuno dei suoi competitor; né interni al centrodestra, né tra le principali forze d’opposizione.

Il Movimento 5 Stelle è al 17,5% (-0,1); il Pd cala al 15,8% (-0,2). Giù dal podio, la Lega scende all’8,9% (-0,1); il Terzo Polo apre il 2023 in leggera crescita, toccando l’8% (+0,1), come Forza Italia (7%, +0,1). Poi ecco i dati di Verdi/Sinistra al 3,1% (-0,3), +Europa (2,6% +0,3), Italexit (2,3%, +0,1). Chiudono la Supermedia Unione Popolare (1,4%, -0,3) e Noi Moderati (1,2%, -0,1).

+ posts

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione d’attualità in modo libero, indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

Articolo precedenteCorrado Sforza Fogliani: il ricordo di Emanuele Galba, nuovo direttore di Bancaflash
Articolo successivoCosto della vita alle stelle: Piacenza tra le dieci città più care d’Italia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.