Attualità

Ireti vince la gara per i servizi idrici a Piacenza e provincia: 1,25 miliardi di euro in 16 anni

ireti-vince-gara-per-servizi-idrici-a-piacenza-e-provincia-da-125-miliardi-di-euro

Ireti: nuova concessione, stavolta miliardaria, acquisita dal Gruppo Iren a Piacenza e provincia. La società si è aggiudicata la gara per i Servizi Idrici Integrati del territorio. Come si legge in un comunicato aziendale, Atersir, l’Agenzia territoriale dell’Emilia-Romagna per i Servizi idrici e Rifiuti, ha infatti proceduto all’aggiudicazione a favore di Ireti Spa della gara per l’affidamento in concessione del Servizio Idrico Integrato per la provincia di Piacenza che comprende 46 Comuni per oltre 284.000 abitanti serviti.

Tempi e importi

La nuova concessione, che si affianca a quella del Gruppo Iren per la gestione dei rifiuti, prenderà avvio il 1° gennaio 2025 e avrà una durata di 16 anni, fino al 31 dicembre 2040. Sempre secondo la nota, il valore stimato del Servizio idrico integrato oggetto di affidamento è di 1 miliardo e 254 milioni di euro (oltre 78 milioni annui). La società del Gruppo Iren nel proprio piano prevede importanti investimenti sulle reti e gli impianti del ciclo idrico integrato per un valore di circa 385 milioni di euro.

Giuseppini: i nostri obiettivi

“Siamo soddisfatti per l’esito della gara”, dichiara l’amministratore delegato di Ireti, Fabio Giuseppini.“Conferma ulteriormente l’impegno di Iren sul territorio emiliano. Ireti ha proposto un piano di investimenti importante che comprenderà il rinnovo di oltre 1.000 km di rete, le interconnessioni di acquedotti al fine di migliorare la resilienza dell’intero sistema idrico a fronte di crisi idriche o problemi di carattere qualitativo delle fonti”. Secondo Giuseppini sono “interventi volti a ridurre gli sversamenti in corrispondenza degli scolmatori più critici, oltre ad interventi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e alla ulteriore riduzione delle perdite idriche con l’importante obiettivo di scendere al 17% entro il 2040”.

+ posts

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.