Home Piacenza

Matteo Bongiorni “A tu per tu con Piacenza”: le ricette dell’assessore per una città più pulita e più bella

matteo-bongiorni-a-tu-per-tu-con-piacenza-ricette-dellassessore-per-una-citta-piu-pulita-e-piu-bella

Matteo Bongiorni: dal verde al decoro urbano, dalle strade a… chi più ne ha più ne metta, verrebbe da dire, guardando alle molteplici deleghe dell’assessore alla Manutenzione. Insomma, la sua giornata è scandita da tantissimi impegni, dal centro storico alle frazioni, come racconta “A tu per tu con Piacenza”, nell’intervista di Carlandrea Triscornia, curata da Mirella Molinari.

Ma i ritmi di lavoro e un contatto diretto con i problemi segnalati dai cittadini non lo spaventano. E per questo primo periodo nella Giunta Tarasconi, Bongiorni si dà un sette d’incoraggiamento “…anche solo per essere sopravvissuto alle centinaia di segnalazioni che ci sono arrivate”, racconta con ironia. Poi entra nel merito del suo lavoro di assessore e dei cambiamenti che vuole apportare alla macchina comunale per rendere più efficienti e performanti le risposte di palazzo Mercanti.

Quella dedicata a Matteo Bongiorni è la settima puntata di “A tu per tu con Piacenza”, il nuovo video-format di Ilmiogiornale.netPiacenzaDiario e PiacenzaOnline, riuniti sulla piattaforma Piace.news, con l’obiettivo di raccontare i protagonisti della città e della provincia non solo ai piacentini.

Realizzate a palazzo Farnese grazie alla collaborazione dell’Ufficio stampa e dell’Assessorato alla Cultura del Comune, le interviste della prima serie del video-format sono dedicate alle donne e agli uomini che oggi governano la città. Quanto li conosciamo? Cosa sappiamo di loro? E quali sono le idee a cui stanno lavorando per migliorare la vita dei cittadini?

+ posts

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione d’attualità in modo libero, indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

Articolo precedenteMarcello Gemmato e le dichiarazioni sui vaccini anti-Covid: eretico o inadeguato?
Articolo successivoBergonzi è il nuovo presidente di Acer Piacenza, con lui Pezzani e Rossi in Cda

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.