Attualità

Paola De Micheli: la ricetta per rilanciare il Partito democratico

Paola De Micheli e la crisi del Partito democratico. “Nella sofferenza della decisione di Zingaretti ci sono i semi per la ripartenza, il suo gesto è finalizzato a una reazione“, afferma la deputata del Pd, ed ex ministra dei Trasporti e Infrastrutture.

In vista dell’assemblea di domenica, l’esponente dem in una video intervista all’agenzia Dire avverte sui “rischi che corriamo perché non è scritto da nessuna parte che noi dobbiamo continuare ad essere il principale partito della sinistra: se perdiamo le radici profonde per cui esistiamo, gli elettori non ci riconosceranno il nostro ruolo”.

Quindi, per l’ex vicesegretaria del Pd “su Enrico Letta arriveranno le grandi aspettative di un cambiamento dello stile di stare insieme“. In più, sottolinea De Micheli, “non dobbiamo vivere l’unità come finalizzata ad un rapporto con un nemico”; ma piuttosto serve “una sintesi nuova, chiarendo bene chi vogliamo rappresentare e dove vogliamo portare il Paese”.
Insomma, “dobbiamo animare un sogno, una speranza”, conclude la deputata piacentina.

Leggi gli altri articoli dedicati a Paola De Micheli

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.