Cultura

Lorenzo Respighi: i ragazzi del “suo” Liceo portano a teatro il grande scienziato piacentino

respighi-i-ragazzi-del-suo-liceo-portano-a-teatro-il-grande-scienziato-piacentino

Lorenzo Respighi: lo scienzato piacentino è considerato uno dei padri dell’astrofisica. Ma questo grande studioso, nato 200 anni fa (Cortemaggiore 1824 – Roma 1889), è quasi sconosciuto ai più. Così, non poteva essere che un gruppo di ragazze e ragazzi del Liceo scientifico di Piacenza che porta il suo nome a presentarne un ritratto attraverso i linguaggi del teatro.

La pièce “Lorenzo Respighi, Chi era costui?” andrà in scena venerdì 17 maggio alle ore 20,30 al Teatro Filodrammatici. Un modo per ricordare a tutti la sua storia e le sue scoperte. Anche il web è avaro di informazioni, nonostante a lui sia dedicato l’asteroide 16930 Respighi, un cratere della Luna, il cratere Respighi appunto, oltre, ovviamente, il Liceo di Piacenza. Proprio giocando con il non-sapere diffuso sullo scienziato, e dopo una rigorosa ricerca, gli studenti hanno creato una divertente drammaturgia, che oltre a farci sorridere, riempirà quei nostri vuoti di conoscenza su Lorenzo Respighi. Il risultato? Una piacevole lettura scenica, che magari dopo aver assistito allo spettacolo, farà sì che quando alzeremo gli occhi a rimirar le stelle, penseremo anche a lui.

I protagonisti

“Lorenzo Respighi, Chi era costui?” è la restituzione finale di un laboratorio teatrale intensivo di Teatro Gioco Vita, condotto da Nicola Cavallari con la classe 3E. Con Jacopo Bellingeri, Francesco Burzoni, Jasmine Cannava, Angelo Caronia, Daniela Cipri, Sara Corso, Mia Dell’Acqua, Riccardo Gallini, Simran Kaur, Benedetta Marazzi, Sefora Monenciu, Elena Motta, Darila Muzhaqi, Chiara Pagliuca, Laura Passera, Lorenzo Passera, Arianna Quattrini, Martina Rocca, Alessio Ruggiero, Beatrice Salini, Almin Salkic, Viola Scagnelli, Arianna Venturati, Mattia Zaccaro.
Staff tecnico Marco Gigliotti (luci e fonica) e Giovanni Mutti (macchinista).

Un grazie particolare per la collaborazione alla dirigente scolastica del Liceo “Respighi”, professoressa Elisabetta Ghiretti, alla referente per le attività teatrali dell’istituto, professoressa Emanuela Sindaco, alla professoressa Annachiara Gazzola e a tutti gli insegnanti della classe 3E.

Info e biglietti

Con lo spettacolo “Lorenzo Respighi, Chi era costui?” di venerdì 17 maggio alle 20,30 prosegue il cartellone Pre/Visioni 2023/2024; è la sezione della stagione di prosa dedicata in modo particolare agli esiti di laboratori teatrali e proposta da Teatro Gioco Vita e Fondazione Teatri, con l’Associazione Amici del Teatro Gioco Vita e il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano. Un cartellone che ha già visto ospite il Liceo “Respighi” il 5 aprile con la classe 3H; e che si concluderà giovedì 13 giugno alle ore 20,30, sempre al Teatro Filodrammatici, con la performance “PLUTO da Aristifane”.

Il Teatro dei Filodrammatici è in via Santa Franca 33 a Piacenza; biglietti: posto unico euro 5/ridotto di cortesia euro 1; prevendita presso la biglietteria di Teatro Gioco Vita: via San Siro, 9, Piacenza (dal martedì al venerdì ore 10-16), telefono 0523.315578, info@teatrogiocovita.it; la sera dello spettacolo la biglietteria è attiva al Teatro Filodrammatici dalle ore 19,30.

+ posts

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.