Attualità

Un anno di sondaggi: in calo Fratelli d’Italia, salgono il Pd, Forza Italia e…

unanno-di-sondaggi-in-calo-fratelli-ditalia-salgono-il-pd-forza-italia-e
Giorgia Meloni; nei riquadri, Elly Schlein e Antonio Tajani

Fratelli d’Italia: il partito cardine della maggioranza di centrodestra perde consensi su base annua, ma all’inizio del 2024 resta ampiamente la prima prima scelta nelle intenzioni di voto degli elettori. Crescono invece il Partito democratico e Forza Italia, mentre Movimento 5 Stelle e Lega perdono appeal. I dati emergono dal confronto dell’ultimo sondaggio del 2023 effettuato da Tecnè per il programma di Rete 4 È sempre cartabianca con quello finale del 2022 dello stesso istituto demoscopico.

Giorgia ed Elly

Lo scorso anno Fratelli d’Italia ha segnato un consistente calo di consensi, ma probabilmente fisiologico dopo oltre 14 mesi a capo del governo del Paese; un -2,2% che fa scendere il partito della premier Giorgia Meloni dal 31 al 28,8% delle intenzioni di voto degli elettori. Il Pd invece è diventato il secondo partito italiano, anche se molto distanziato da FdI. La segretaria Elly Schlein comunque potrebbe dirsi soddisfatta: in un anno ha guadagnato 3,6 punti di consenso, attestandosi al 19%. Terza forza i 5 Stelle di Giuseppe Conte: oltre a subire il sorpasso del Pd, hanno perso un punto e oggi gravitano al 16,5%.

Da Tajani a Renzi

Giù dal podio Forza Italia, ma negli ultimi 12 mesi ha superato ampiamente la Lega e si attesta come seconda forza del centrodestra dopo FdI. Il partito guidato da Antonio Tajani nell’anno della morte del suo fondatore, Silvio Berlusconi, ha incassato un incremento dell’1,7% e oggi vale il 9,4% delle intenzioni di voto. Il Carroccio invece è sceso all’8,3%; limita le perdite (-0,7), ma vede Matteo Salvini distante quasi 20 punti dalla Meloni.

Per il resto, da segnalare che Azione di Carlo Calenda è stabile al 3,8% (-0,1); stesso discorso per Alleanza Verdi e Sinistra che gravita al 3,5% (+0.1). Chi invece si lecca le ferite è Italia Viva di Matteo Renzi: nel 2023 ha lasciato sul terreno lo 0,8% e oggi vale il 3%. Ultimo partito nel rilevamento di Tecné, che vede la leadership di FdI, è +Europa, sceso al 2,4% (-0,2) delle intenzioni di voto degli italiani.

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.