Attualità

Chiara Ferragni incoronata regina della moda

chiara-ferragni-incoronata-regina-della-moda

Chiara Ferragni ce l’ha fatta. E il riconoscimento che ha ottenuto è di quelli che fanno davvero piacere. La rivista Forbes l’ha messa al primo posto nel mondo come influencer nel campo della moda. Il suo campo, quello che da fashion blogger – con le sue foto postate quotidianamente su Instagram – nel giro di qualche anno l’ha fatta diventare la più seguita dai social. Ma vediamo perché Forbes, che di business se ne intende, ha incoronato Chiara Ferragni.

La sacerdotessa dei social

Prima di tutto i numeri e cioè la presenza sl web. Come dicevamo, la trentenne cremonese Ha mosso i primi passi come fashion blogger. Attraverso il blog The blonde salad e i post che proponevano il suo modo di vestire, ha conquistato sempre più spazio, fino a raggiungere gli odierni 10,4 milioni di follower per citare solo Instagram. Secondo punto: l’autorevolezza. La fedeltà dei suoi “adepti” è radicata. Considerano Chiara Ferragni un punto di riferimento ormai imprescindibile per scegliere come vestirsi. Chiara consiglia e loro si adeguano. Terzo aspetto: il giro d’affari. Con il suo brand, l’influencer italiana già nel 2015 poteva contare su un patrimonio di 9 milioni di dollari. Tanto che Chiara Ferragni è diventata un caso da studiare persino per l’università di Harvard: della serie come fare i soldi, e bene, sulla rete.

Addio al passato

Cosa ne esce? Che la chiave di lettura del successo di Chiara Ferragni è un mix di ingredienti al passo coi tempi. Se una volta gli stilisti vestivano modelle inarrivabili, che si vedevano in tv o sulle riviste patinate mentre sfilavano in passerella, oppure immortalate in servizi fotografici da sogno, oggi le cose sono cambiate. La rete permette un rapporto quotidiano con la moda. Un rapporto più vicino, al di là degli appuntamenti di rito con la presentazione delle collezioni.

Un po’ top model, un po’ stilista

E allora ragazze comunque belle come Chiara, fotografate per strada, in metrò o al ristorante, sembrano più accessibili. Quasi fossero delle vicine di casa da osservare per prendere gli spunti giusti su come vestirsi o su che capi acquistare. Ed ecco la nascita dell’influencer. Una figura che ha fatto diventare la rete un volano imprescindibile per le vendite. Dove c’è chi consiglia gli abiti e gli accessori degli altri, e chi, come Chiara Ferragni, ha creato il suo brand. Un marchio che da consumata imprenditrice sta lanciando nel mondo con l’apertura di centinaia di negozi. Presto i punti vendita saranno 550, di cui 200 in Cina. E allora complimenti a Chiara, la nuova regina della moda.

 | Website

Giovanni Volpi, giornalista professionista, è il direttore del Mio Giornale.net. Ha iniziato al Sole-24 Ore nel 1993. Dieci anni dopo è passato in Mondadori, a Tv Sorrisi e Canzoni, dove ha ricoperto anche il ruolo di vicedirettore. Ha diretto Guida Tv, TelePiù e 2Tv; sempre in Mondadori è stato vicedirettore di Grazia. Ha collaborato con il Gruppo Espresso come consulente editoriale e giornalistico dei quotidiani locali Finegil.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.