Piacenza

Luigi Swich, commissario straordinario di Corte Brugnatella e Cerignale: si valuti una fusione dei Comuni dell’alta Val Trebbia

swich-commissario-straordinario-corte-brugnatella-e-cerignale-si-valuti-una-fusione-dei-comuni-alta-val-trebbia

Luigi Swich: con il viceprefetto di Piacenza facciamo un punto sull’alta Val Trebbia. Nelle vesti di commissario straordinario dei Comuni di Corte Brugnatella e Cerignale, ormai a otto mesi dal suo insediamento, Swich ci racconta come sono andate le cose dopo le dimissioni dei sindaci Mauro Guarnieri e Massimo Castelli travolti da un’inchiesta della Procura di Piacenza ancora in corso.

Nella videointervista di Giovanni Volpi, curata da Mirella Molinari di Piacenza Diario, il commissario straordinario parla dei progetti per i suoi Comuni che saranno riconsegnati al voto dei cittadini per l’elezione dei nuovi sindaci entro la metà del prossimo anno.

Infine, Swich si sofferma sui problemi dell’intera alta Val Trebbia, che ha grandi opportunità, soprattutto se saprà trovare nuove soluzioni sul piano amministrativo, valutando anche una fusione tra i Comuni del territorio.

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.