Piacenza

Rolleri e le politiche del lavoro: il presidente di Confindustria ne parla al Rotary Piacenza

rolleri-e-le-politiche-del-lavoro-presidente-confindustria-ne-parla-al-rotary-piacenza

Francesco Rolleri: il presidente di Confindustria sarà il protagonista principale del quarto appuntamento del ciclo di incontri “Servire la comunità ideando il futuro”, organizzato dal Rotary Piacenza.

Domani sera, insieme con Pietro Bragalini (presidente di Upa), Filippo Cella (commissario della Camera di commercio), Filippo Gasparini (presidente di Confagricoltura), Giacomo Ponginibbi (presidente di Confapi), Rolleri affronterà il tema “La demografia di Piacenza 2022-2052. Quali politiche del lavoro?”.

L’appuntamento come di consueto sarà coordinato dal presidente del club Augusto Pagani a partire dalle ore 21; si svolgerà sempre sulla piattaforma Zoom e sarà trasmesso in streaming sulla pagina Facebook del Rotary Piacenza per tutti coloro che vorranno assistere alla serata.

Il ciclo di videoconferenze è volto non solo all’approfondimento delle problematiche demografiche sul territorio piacentino, ma anche a trovare possibili soluzioni di cui poi farsi promotori come Rotary Piacenza.

Un’analisi articolata, seguendo il filo conduttore del mandato del presidente Pagani che, accanto ai tanti service, ha caratterizzato il suo anno al vertice del Rotary Piacenza con una precisa attenzione a questo aspetto sociale.

Il primo incontro del 17 gennaio scorso è stato dedicato alla comunicazione ai tempi dei social; la successiva serata del 24 gennaio si è concentrata sulla Piacenza multietnica e multireligiosa; mentre quella di lunedì scorso, 31 gennaio, ha messo al centro istruzione e formazione.

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.