Piacenza

Lega Piacenza: appuntamento a Villa Costanza con Borgonovo e Borchia

lega-piacenza-appuntamento-a-villa-costanza-con-borgonovo-e-borchia
Nei riquadri, dall'alto: Francesco Borgonovo e Paolo Borchia; sullo sfondo "Villa Costanza", location dell'incontro

Lega di Piacenza: continuano gli appuntamenti culturali organizzati dal Carroccio nell’ambito del ciclo di incontri “Esercizi per un pensiero libero”. Stasera alle ore 19.30, presso Villa Costanza a Pontenure (Strada Ponteriglio 27), è la volta della presentazione del libro “Guerra senza fine” di Francesco Borgonovo, vicedirettore de La Verità, in dialogo con l’europarlamentare della Lega Paolo Borchia.

Dialogo sui conflitti

«Due protagonisti del giornalismo italiano, Toni Capuozzo e Francesco Borgonovo, si confrontano sulla delicata tematica della guerra in un libro fatto di dialoghi, articoli e interviste», spiega Luca Zandonella, segretario provinciale del Carroccio, presentando la serata. «Si parte dallo scontro in Ucraina per riflettere più in generale sulla centralità della politica e della diplomazia nella risoluzione dei conflitti».

Il racconto di quanto accade, continua Zandonella, «è spesso proposto all’opinione pubblica soltanto da una prospettiva. Come Lega, con questi incontri, vogliamo contrastare il pensiero unico e vogliamo offrire spunti di riflessione alternativi per far circolare diversi punti di vista, in modo da aiutare i cittadini a farsi un’opinione più critica e completa».

Serata coi big

L’incontro, ad ingresso libero, sarà moderato dal giornalista di Rai3 Antonio Boschi e saranno presenti anche eletti del territorio, come il segretario Lega Emilia e capogruppo in Regione Matteo Rancan, la senatrice Elena Murelli e la consigliera regionale Valentina Stragliati. A seguire, nella stessa location, si terrà la cena di Natale provinciale della Lega Piacenza, dove sarà ospite anche il vicesegretario federale, l’onorevole Andrea Crippa.

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.