Attualità

Miss Italia e Salsomaggiore di nuovo insieme: a novembre le finali con 40 concorrenti

miss-italia-e-salsomaggiore-di-nuovo-insieme-a-novembre-finali

Miss Italia e Salsomaggiore Terme di nuovo insieme. Le finali di questa edizione dello storico concorso di bellezza si terranno nella cittadina in provincia di Parma dal 7 all’11 novembre con 40 finaliste (due per regione). L’annuncio è arrivato oggi. E dopo 13 anni sancisce la ripresa della collaborazione tra il noto concorso di bellezza, organizzato da Patrizia Mirigliani, e la sua sede storica, rappresentata da Luca Musile, sindaco della località termale. Salsomaggiore infatti tra il 1950 e il 2010 ha ospitato Miss Italia per 41 anni, gli ultimi 28 dei quali in modo consecutivo.

Connubio perfetto

“È con grande orgoglio che posso annunciare, dopo tanti anni, il ritorno di Miss Italia a Salsomaggiore Terme”, ha detto il sindaco Musile. “La separazione non ha portato bene né alla città né al concorso; e il ricostituirsi di questo binomio mi auguro possa rappresentare la rinascita di entrambi”. Salsomaggiore, ha aggiunto il sindaco, “è da sempre una perla di bellezza e raffinatezza che ha fatto del benessere la sua mission. Proprio per questo Miss Italia e Salsomaggiore costituiscono un connubio perfetto”. Miss Italia “non è solo un concorso di bellezza, ma anche un simbolo di talento, intelligenza e determinazione. Le giovani donne che partecipano a questo concorso rappresentano il meglio del nostro Paese; e siamo onorati di poterle accogliere qui nella nostra città. Questo evento ci offre l’opportunità di celebrare la bellezza in tutte le sue forme, di promuovere l’empowerment femminile e di ispirare le generazioni future”.

Una grande festa

Anche Patrizia Mirigliani ha espresso tutta la sua soddisfazione. “Salsomaggiore è una città dove sono di casa; è il luogo della felicità, la sede dei grandi successi di mio padre Enzo, con il nostro amico Fabrizio Frizzi, qui per 15 edizioni che sono nella memoria di tutti”. Tornare in questa location “è semplicemente una grande festa, per le ragazze, per il Comune di Salsomaggiore e per chi tutto l’anno organizza il concorso”. Insomma, ha concluso Mirigliani, “Posso dire che Miss Italia torna a casa, ma non posso dimenticare l’accoglienza ricevuta in questi anni a Jesolo, Roma, Milano, Venezia, Montecatini Terme”.

Valorizzare il talento

La patron del concorso ha annunciato anche la collaborazione tra Miss Italia e Confartigianato. “Insieme al presidente Marco Granelli abbiamo dato vita ad un accordo finalizzato ad esaltare valori e modelli culturali che vanno oltre i canoni estetici; e promuovono creatività, abilità, competenze, unicità di donne e di uomini proiettati ad essere i nuovi costruttori di futuro. È un modo di valorizzare i talenti dell’alta sartorialità, dell’acconciatura e del trucco, della fotografia e dell’audiovisivo, e delle produzioni enogastronomiche”, ha concluso Mirigliani.

Dalla Calabria a Salso

Le prefinali nazionali del concorso si svolgeranno in Calabria dal 4 all’8 ottobre nel “Bv Airone Resort” nel Comune di Corigliano-Rossano (Cosenza). Parteciperanno 210 ragazze, tra le quali una commissione tecnica sceglierà 20 finaliste, una per regione, a cui si aggiungeranno le 20 miss regionali proclamate durante le selezioni estive. Poi, un mese dopo, tutti a Salsomaggiore per il gran finale di Miss Italia.

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.