Cultura

Gli Anni 80 ai raggi X: un libro per scoprire tutto quello che (non) vi ricordate…

gli-anni-80-ai-raggi-x-un-libro-per-scoprire-tutto-quello-che-non-vi-ricordate

Gli Anni 80: di quel periodo della nostra storia si è detto tutto e il contrario di tutto. E ancora oggi si naviga tra i ricordi, pullulano le interpretazioni, si aprono dibattiti, e arrivano giudizi più o meno netti su fatti e personaggi di allora. 

Così, dopo il sito di successo made in Piacenza dedicato a quell’epoca, adesso arriva un libro, Gli Anni 80 – Tutto quello che (non) vi ricordate, che li racconta senza filtri. “Noi siamo partiti per un lungo viaggio alla ricerca delle sensazioni e delle emozioni che avevamo provato, cercando di recuperare tutto quello che ci ha accompagnato – e senza dubbio condizionato – durante la nostra crescita”, raccontano i due autori e curatori del volume, i piacentini Massimo Cavozzi e Christian Cavaciuti. “È un libro che per evocare quegli anni non usa le immagini, ma il racconto: tante voci, tanti punti di vista, tanti spunti inediti che di sicuro sapranno toccare le corde giuste nell’animo di chi quel decennio l’ha attraversato; fidatevi, noi c’eravamo”.

Autori & argomenti

Nelle 350 pagine de Gli Anni 80 – Tutto quello che (non) vi ricordate (il libro si acquista su Amazon a 15 euro), oltre alle firme di Cavozzi e Cavaciuti, sono presenti articoli di Nino Baldan; Michele BorghiFrancesco De SalvinGianni FoiettaGiuseppe Livraghi; Giovanni Luca Montanino; Paolo Morando; Paolo Ravelli; Matteo Redigolo; Gabriel Ruben; Osmar Miguel SantuchoFabiano Spessi; Enrico Valenti; Ramon Verdoia.

Tutti questi autori affrontano un ventaglio di argomenti su quegli anni che più completo non si può: dal mondo della tv a quello della pubblicità; dalla musica internazionale, con l’esplosione dei videoclip, al Festival di Sanremo; senza dimenticare cinema, videogiochi e computer; fino ad argomenti di costume come il cibo e il sesso di quell’epoca, e più seri, come la fine della guerra fredda con la caduta del muro di Berlino. Insomma, in periodo di feste, il libro Gli Anni 80 – Tutto quello che (non) vi ricordate è un regalo che non può mancare sotto l’albero di chi li vuole riscoprire o raccontare a figli e nipoti.

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.