Attualità

Sonia e Daniele, per non dimenticare e per cambiare: se hai bevuto non guidare!

sonia-e-daniele-per-non-dimenticare-e-per-cambiare-se-hai-bevuto-non-guidare

Sonia e Daniele da un mese non ci sono più. Ci hanno lasciati vittime di un tragico incidente stradale, investiti sulla loro vespa da un auto guidata da un altro giovane in stato di ebrezza.
Che fare dopo questo ennesimo omicidio stradale? Le famiglie dei due ragazzi, Tosi e Zanrei, nonostante il loro profondo e insanabile dolore, hanno trovato la forza di rimboccarsi le maniche. E in nome di Sonia e Daniele hanno dato il via a una campagna sulla sicurezza stradale a cui abbiamo aderito con convinzione al fianco di altri media piacentini e con il patrocinio del Comune, della Provincia e dell’Aci di Piacenza.

Il motore di questa importantissima campagna è L’Eco di Piacenza, testata free press di cui Danilo Tosi, il papà di Sonia, è editore e direttore. Propone uno slogan diretto come un pugno nello stomaco: “Se hai bevuto non guidare”.

Basta? No, c’è tanto altro da dire. E sull’Eco in distribuzione da oggi, anche in versione digitale, trovate quattro pagine di copertina con una cronaca che non fa sconti a nessuno su quanto accaduto sulla strada di Zena all’inizio di agosto. E con un primo sondaggio sulla percezione tra i giovani del problema della guida in stato alterato da alcol e droghe.

Ma è soprattutto il ricordo di quei momenti di papà Danilo che colpisce al cuore e fa riflettere profondamente su quanto è successo un mese fa a Sonia e Daniele, che da quella sera non ci sono più. Per non dimenticare, certo. Ma anche e soprattutto per cambiare i nostri comportamenti alla guida. Per questo invitiamo tutti i nostri lettori a non perdersi una riga di quanto pubblicato dall’Eco di oggi.

 | Website

Giovanni Volpi, giornalista professionista, è il direttore del Mio Giornale.net. Ha iniziato al Sole-24 Ore nel 1993. Dieci anni dopo è passato in Mondadori, a Tv Sorrisi e Canzoni, dove ha ricoperto anche il ruolo di vicedirettore. Ha diretto Guida Tv, TelePiù e 2Tv; sempre in Mondadori è stato vicedirettore di Grazia. Ha collaborato con il Gruppo Espresso come consulente editoriale e giornalistico dei quotidiani locali Finegil.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.