Home Attualità

Kristopher Dixon: grande cordoglio per la morte del figlio di Katia Tarasconi in un incidente a Roma

kristopher-dixon-grande-cordoglio-per-morte-figlio-di-katia-tarasconi-in-incidente-a-roma

Kristopher Dixon: il giovane piacentino figlio della consigliera regionale del Partito democratico Katia Tarasconi è morto ieri sera in un tragico incidente stradale. Kristopher era a Roma per trascorrere un weekend con gli amici che aveva conosciuto in vacanza. Il 17enne e uno degli amici erano in sella a uno scooter quando si sono scontrati con un tram in zona Pigneto nel quartiere Prenestino. Per Kristopher che era alla guida non c’è stato nulla da fare. Mentre l’altro ragazzo, gravissimo, è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell’Ospedale San Giovanni di Roma. Sul tragico scontro la procura ha aperto un fascicolo e si attende l’informativa della polizia locale. Indagato per omicidio stradale – come atto dovuto – l’autista del tram.

I messaggi di cordoglio

Ufficializzata l’identità di Kristopher, per mamma Katia e le famiglie Tarasconi-Dixon si susseguono i messaggi di cordoglio, a cui aggiungiamo le sentite condoglianze della nostra Redazione.

“Mancano il fiato e le parole di fronte a una tragedia immane come questa. Con il cuore straziato dal dolore stringo in un forte abbraccio mamma Katia, la famiglia e gli amici di Kristopher, esprimendo il cordoglio di tutta l’attonita nostra comunità”. Con queste parole il Sindaco Patrizia Barbieri ha voluto rivolgere, anche a nome dei colleghi di Giunta, dell’Amministrazione e dell’intera città, le più sincere condoglianze alla consigliera regionale Katia Tarasconi, alla famiglia e agli amici per la tragica scomparsa di Kristopher, vittima nella notte di un incidente stradale a Roma insieme a un amico, “ai cui cari siamo vicini – aggiunge il Sindaco – rivolgendo le nostre preghiere perché possa presto ristabilirsi”.

Il presidente Stefano Bonaccini e l’intera Giunta della Regione Emilia-Romagna “si stringono alla consigliera regionale Katia Tarasconi, colpita da un gravissimo lutto familiare. “È un dramma che lascia attoniti, si fatica anche solo a credere a quanto successo”, afferma Bonaccini. “In questo momento di indicibile dolore, a Katia va un abbraccio fortissimo. A lei e a tutti i familiari colpiti dalla grave perdita va la nostra vicinanza e il nostro grande abbraccio di profondo cordoglio”.

La Presidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna Emma Petitti, con tutti i consiglieri regionali, i capigruppo, l’Ufficio di presidenza e il direttore generale: “Cara Katia, tutta l’Assemblea legislativa ti è accanto in questo drammatico momento. Mai avrei pensato di dovere scrivere queste righe, sono attonita e senza parole. Ti abbraccio fortissimo, con tutti i consiglieri dell’Emilia-Romagna. Ti siamo vicini con tutto il nostro affetto”.

Paola De Micheli, deputata piacentina del Pd: “Un dolore immenso, indicibile. Da mamma so che in questo momento non ci sono parole per esprimere quello che stanno vivendo Katia Tarasconi e la sua famiglia. Katia ti sono vicina e ti abbraccio con tutta la forza che ho”.

Le consigliere e i consiglieri del Gruppo PD in Emilia-Romagna per voce della capogruppo Marcella Zappaterra: “Non possiamo trovare le parole per esprimere il nostro dolore. Abbracciamo la nostra collega e amica Katia, la figlia Rebecca e tutta la famiglia colpita da questa tragedia che ci ha sconvolto”.

Il Direttivo Provinciale e tutti gli iscritti di Forza Italia di Piacenza, unitamente al Commissario provinciale Gabriele Girometta, “esprimono profondo cordoglio al Consigliere Regionale Katia Tarasconi e a tutti i suoi familiari per la dolorosa e improvvisa perdita, dovuta a incidente stradale, del figlio Kristopher. Non esistono parole che possano lenire un dolore così grande ma ci stringiamo a Katia con tutto il nostro affetto”.

La segreteria provinciale della Lega di Piacenza con tutti gli iscritti “esprime le più sentite condoglianze alla consigliere regionale Katia Tarasconi e famiglia per la tragica perdita di Kristopher. In un momento come questo ogni parola aggiuntiva è purtroppo inutile: a Katia e famiglia un forte abbraccio”. Al messaggio, si aggiungono le parole dei parlamentari leghisti piacentini, la deputata Elena Murelli e il senatore Pietro Pisani: “Un forte e affettuoso abbraccio a Katia per una tragedia che ci lascia sgomenti. Le nostre più sentite condoglianze a tutta la famiglia e l’augurio che Katia possa reagire con forza, e con l’aiuto del Signore, a un dolore che non riusciamo nemmeno a immaginare”.

Il consigliere comunale Michele Giardino, a nome di Buona Destra Piacenza, esprime “cordoglio e vicinanza umana a Katia Tarasconi per la tragedia improvvisa che ha colpito lei e la sua famiglia”.

Tullia Bevilacqua, segretario regionale dell’Ugl Emilia-Romagna: “Esprimo il mio più profondo e sentito cordoglio, anche a nome della sigla sindacale che rappresento in Emilia-Romagna, per la morte inaspettata e tragica del giovane Kristopher. A nessuna madre dovrebbe essere consentito lo strazio di dover piangere un figlio. E in questo caso la tragedia ha colpito non soltanto una famiglia, ma un’intera comunità”.
Kristopher “era un giovane brillante e ben voluto da tutti, anche nel mondo sportivo che frequentava, essendo calciatore nella categoria juniores della Gotico Garibaldina. Non ci sono parole per descrivere lo sconforto. In questo momento di profondo dolore, sentitamente rivolgiamo tutta la nostra vicinanza alla famiglia di Kristopher e ci stringiamo con tutto il nostro affetto anche alla famiglia dell’amico coinvolto nel tragico incidente stradale. Il loro ricordo non andrà perduto”.

+ posts

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione d’attualità in modo libero, indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

Articolo precedenteIl futuro del quotidiano Libertà: parla il vicepresidente Miglioli intervistato da De Petro
Articolo successivoUsura: oltre mille imprese piacentine a rischio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.