Attualità

Legittima difesa e sicurezza: il sondaggio sulle paure degli italiani

legittima-difesa-sicurezza-sondaggio-paure-italiani

Legittima difesa: è arrivato il sondaggio della paura. Un italiano su tre (32%) vuole tenere un’arma in casa per difendersi dalle aggressioni. E il 52% è sempre favorevole alla legittima difesa in caso di aggressione e all’uso delle armi per colpire ladri e rapinatori. Ma non basta: il 21%, che ritiene comunque la difesa sempre legittima, pensa sia giusto usare le armi per difendersi e non per attaccare gli aggressori. In sostanza, ritiene corretto utilizzarle solo per mettere in fuga ladri e rapinatori. E chi invece ritiene sbagliato l’uso delle armi per difendere la propria sicurezza? In netta minoranza: arriva al 17%.

Anche se il 56% degli intervistati non è disposto a tenere un’arma in casa per difendersi dalle aggressioni e il 12% non ha espresso opinioni in merito, in complesso, che piaccia o no, la fotografia scattata da Noto Sondaggi sulla legittima difesa e pubblicata da Quotidiano.net, non lascia molte chiavi di lettura. Ritrae un quadro di generale di ansia e forte preoccupazione, dove le paure percepite, giuste o sbagliate, la fanno da padrone.

Legittima difesa: chi fa più paura

Il 62% degli italiani infatti non si sente sicuro, contro il 27% che afferma il contrario e l’11% che non esprime valutazioni. Stessa percentuale, 62%, per quelli che hanno dichiarato nel sondaggio di temere l’arrivo dei ladri in casa. Mentre il 32% è preoccupato per le aggressioni fuori dalle mura domestiche. In questo quadro, il 58% dichiara comunque di sentirsi condizionato nei suoi spostamenti per la paura di essere aggredito. Con il 48% che teme per le violenze contro le donne per strada, mentre il 37% pensa il contrario.

Ma chi spaventa di più? Nel sondaggio il 51% degli italiani ha dichiarato di temere gli immigrati che provengono dall’Europa dell’Est. I delinquenti italiani e quelli provenienti dall’Africa spaventano, in un caso e nell’altro, il 22% degli intervistati, mentre solo il 5% non ha espresso opinioni in merito.

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.