Attualità

Sondaggi: Salvini cala e Renzi fa male al Pd di Zingaretti

sondaggi-salvini-cala-e-renzi-fa-male-al-pd

Sondaggi amari per Salvini ma anche per il Pd di Zingaretti. Dopo mesi, per la prima volta la Lega scende sotto la soglia del 30% delle intenzioni di voto. E sempre nella settimana che ha preceduto la scissione di Renzi, il Pd  perde un punto percentuale nei consensi.

Se si votasse oggi, per l’ultimo sondaggio di Ixè commissionato da Carta Bianca (il programma di Bianca Berlinguer su Rai3) la Lega prenderebbe il 29,9% dei voti. Sempre primo partito italiano, ma lontana dal 34,3% delle Europee. Per il resto, se Forza Italia rimane stabile al 7,4%, continua a correre Fratelli d’Italia. Il partito di Giorgia Meloni in una settimana (dal 10 al 17 settembre) passa dal 7,9 all’8,3%, in un centrodestra che oggi vale il 45,6% dei consensi.

Tra le forze politiche che sostengono il Conte 2, al calo del Partito democratico dal 22,6 al 21,6%, risponde una sostanziale stabilità dei 5 Stelle dati al 21,9% dei consensi. Con +Europa (4%) e Verdi (1,6%), il centrosinistra e il Movimento arrivano così al 49,1% delle intenzioni di voto. Da segnalare anche la crescita di La Sinistra, che nella stessa settimana è passata dal 2,5 al 3,2%.

Sondaggi: da Renzi a Conte

E veniamo Italia Viva. Il nuovo partito fondato da Renzi secondo il sondaggio dell’Istituto demoscopico triestino parte da un bacino potenziale del 3,8%, pescando soprattutto tra gli elettori del Pd (2,3%). Ma è Giuseppe Conte a sbaragliare al centro; se fondasse un movimento politico, i suoi numeri sarebbero a due cifre: per Ixè i potenziali elettori di un partito del premier oggi raggiungono l’11,1% (il 4,5% dai 5 Stelle e il 2,3% dal Pd).
Infine, ecco come la pensano gli elettori sull’arrivo di Italia Viva tra le forze di governo. Il 45% pensa che non avrà alcun effetto sul Conte 2; il 32% ritiene invece che il partito di Renzi lo indebolirà, mentre solo l’8% crede che l’esecutivo ne sarà rafforzato.

 

 

 

 

+ posts

Il Mio Giornale.net ha solo un obiettivo: fare informazione indipendente e con spirito di servizio. Per aiutare i lettori a capire e scegliere, tenendo i fatti separati dalle opinioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.