Cultura

Paola Rovellini ambasciatrice della Bocelli Foundation: il grande cantante verrà a Piacenza?

paola-rovellini-ambasciatrice-bocelli-foundation-grande-cantante-a-piacenza

Paola Rovellini al fianco di Andrea Bocelli. “Sono orgogliosa di essere stata nominata Ambasciatrice della mission e dei progetti dell’Andrea Bocelli Foundation“, afferma la nota imprenditrice piacentina, direttore finanziario della Mae. “Questo ruolo nell’ente filantropico deriva da una vicinanza soprattutto di valori e di amicizia nata prima con il fondatore Andrea e sua moglie Veronica e consolidata poi nel tempo con tutta la grande famiglia dell’Andrea Bocelli Foundation”.

Progetti concreti

Un ruolo, quello di Paola Rovellini, che si gioca a tutto campo; e “che cerco di testimoniare sempre con grande responsabilità e passione. Passione che mi porta a seguire da vicino progetti come per esempio l’ABF Talent4Work”, aggiunge l’imprenditrice, tra l’altro vicepresidente del gruppo giovani di Confindustria Piacenza. Di che cosa si tratta? L’ABF Talent4Work “è un progetto dedicato all’orientamento vocazionale e professionale; e finalizzato a favorire lo sviluppo personale e la ricollocazione in ambito formativo e/o lavorativo di giovani che in questo momento non studiano e non lavorano”.

Non basta. “Da questo percorso, e da riflessioni fatte da imprenditrice, è nato ‘Argo’, un network di istituzioni e imprese leader nei propri settori che accolgono i partecipanti al progetto, instaurando un rapporto di collaborazione tra il team della Fondazione Bocelli ed il dipartimento risorse umane aziendale, al fine di favorire l’efficacia dell’inserimento lavorativo e attraverso un attento monitoraggio”, conclude Rovellini.

Serata al Municipale

La prima ricaduta concreta su Piacenza dell’attività di Paola Rovellini è stata la serata culturale e musicale dello scorso 23 maggio al Municipale, dal titolo “Teatro che spettacolo”, organizzata con Medora Events e Studio Mood. L’incontro ha visto i partecipanti, provenienti da importanti realtà piacentine del mondo di Confindustria, cenare nel Ridotto del Teatro, con il valore aggiunto di alcune visite guidate alla scoperta degli spazi e della storia del Municipale.

Il tutto con l’accompagnamento musicale e artistico di alcuni dei migliori talenti delle Masterclass di Alto Perfezionamento dell’Andrea Bocelli Foundation, protagonisti di un programma che ha spaziato tra vari generi e periodi. Chissà che questo evento non sia anche il primo passo per qualcosa di più. Ad esempio, per portare sul palco del Municipale proprio Andrea Bocelli, in una serata benefica con il grande cantante, che farebbe epoca e non solo a Piacenza.

Website | + posts

Giovanni Volpi, giornalista professionista, è il direttore del Mio Giornale.net. Ha iniziato al Sole-24 Ore nel 1993. Dieci anni dopo è passato in Mondadori, a Tv Sorrisi e Canzoni, dove ha ricoperto anche il ruolo di vicedirettore. Ha diretto Guida Tv, TelePiù e 2Tv; sempre in Mondadori è stato vicedirettore di Grazia. Ha collaborato con il Gruppo Espresso come consulente editoriale e giornalistico dei quotidiani locali Finegil.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.