Home Spettacoli

Festival Gaber al via: tutti per Giorgio, da Ivano Fossati a Lo Stato Sociale

CONDIVIDI
festival-gaber-al-via-ivano-fossati-stato-sociale
Giorgio Gaber (foto di Ennio Sterchele)

Festival Gaber al via dal 1° luglio. La kermesse itinerante tra i comuni della Toscana è giunta alla 15ª edizione. E ha lo scopo di diffondere e mantenere vivo il grande messaggio di Giorgio Gaber, soprattutto fra il pubblico più giovane. Un Festival ricco di appuntamenti: incontri, teatro, comicità e naturalmente musica. Tutti a ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

Festival Gaber: Camaiore superstar

Col sostegno della Regione Toscana e soprattutto in collaborazione con le Amministrazioni Comunali, La Fondazione Gaber propone il Festival 2018 nei Comuni di Follonica, Marciana Marina, Marina di Vecchiano, Montecatini Terme, Pistoia e Prato. Oltre all’esclusiva sezione con 13 rappresentazioni in programma a Camaiore, dove Gaber aveva scelto di vivere fin dagli anni 80, e che nelle ultime edizioni ha conquistato la centralità del Festival.

Fossati, Fiorello e i Riondino

Produttore dell’album Giorgio GaberLe donne di ora, Ivano Fossati sarà il protagonista dell’apertura del Festival il 1° luglio al Teatro dell’Olivo di Camaiore, intervistato da Massimo BernardiniA seguire ci sarà l’incontro con Giuseppe Fiorello (2 luglio, Cinema Borsalino). E il 5 luglio sarà la volta di Lo Stallo (Teatro dell’Olivo), uno spettacolo su testo inedito di Sandro Luporini con David e Chiara Riondino.  

Festival Gaber: gli appuntamenti

Ma vediamo il calendario della kermesse, che sarà affiancata da Radio Italia Solomusicaitaliana, radio ufficiale del Festival.
Il 3 luglio, negli spazi della mostra Sandro Luporini Pittore Scrittore allestita fino a settembre alla Pinacoteca Civica di Follonica, si terrà l’incontro con Luporini, condotto sempre da Bernardini, dal titolo Vi racconto Giorgio Gaber.

Il 6 luglio ci sarà la 6ª edizione di Le strade di notte. L’evento ideato e diretto dal drammaturgo-cantautore Gian Piero Alloisio, come da tradizione, animerà il centro storico di Camaiore. E durante tutto il mese di luglio nella splendida piazza San Bernardino si alterneranno le esibizioni di big della musica e dello spettacolo. Tra loro:

  • Lorenzo Fragola (16 luglio)
  • Giacomo Poretti (18 luglio)
  • Lo Stato Sociale (19 luglio)
  • Enrico Nigiotti (20 luglio)
  • Diodato (21 luglio)
  • Brunori Sas (23 luglio)
  • Morgan (27 luglio)
  • Le Vibrazioni (30 luglio)  
  • Giorgio Panariello (31 luglio)

Da Marciana a Vecchiano

La rassegna continua con tre appuntamenti a Marciana Marina. L’11 e 12 luglio spazio alla comicità con Debora Villa e Paolo Hendel. Mentre il 13 luglio sarà la volta della Banda Gaber, con i musicisti storici che hanno accompagnato il grande artista durante la sua carriera.
Il 16 luglio torna invece l’appuntamento a Marina di Vecchiano. Quest’anno il protagonista sarà Giobbe Covatta, che racconterà la sua carriera e il suo Signor G, intervistato da Paolo Dal Bon, presidente della Fondazione Gaber.

Il ’68 e dintorni

Il Festival sarà presente per il 3° anno anche a Montecatini, dove alle Terme Tamerici sono previsti tre appuntamenti legati al ’68. Il 17 luglio ci sarà Montecatini e il ’68 con Ombretta Colli e Bruno Ialuna. Il 24 luglio Noi tutti. 1968 – 2018 con Mario Capanna. Mentre il 1° agosto sarà la volta di Il ’68 e la canzone con Giulio Casale.

Il 19 luglio nella Corte delle Sculture di Prato andrà in scena invece Polli di allevamento. Uno spettacolo scritto da Gaber e Luporini e interpretato da Casale che ha riscosso un grande successo anche la scorsa primavera al Piccolo Teatro di Milano nell’ambito della rassegna Milano per Gaber.

Il Festival poi sarà presente anche a Pistoia (Fortezza Santa Barbara), dove il 26 luglio sarà la volta di Per fortuna c’è Giorgio Gaber, l’evento itinerante ideato e diretto ancora da Alloisio. All’interno della suggestiva fortezza, cantanti, musicisti e attori omaggeranno Giorgio Gaber rivisitando i brani più importanti della sua produzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.