Attualità

Piacenza: il “Radio Bruno Estate Tour” e l’assessore che quel palco lo conosce bene…

piacenza-radio-bruno-estate-tour-e-assessore-che-quel-palco-lo-conosce-bene

Piacenza: il suo cuore sarà il palcoscenico di una delle serate del “Radio Bruno Estate – Tour 2023”. L’appuntamento è il 26 giugno in piazza Cavalli. A dare l’annuncio dell’evento gratuito è stato nei giorni scorsi l’assessore Simone Fornasari, che ha le deleghe a sviluppo e valorizzazione commerciale, servizi al cittadino e trasformazione digitale. Fornasari, si legge sul quotidiano Libertà, “ha lavorato per questa iniziativa sin dai giorni in cui si svolgeva il Festival di Sanremo, riuscendo infine nel suo intento”.

L’occasione è ghiotta. Anche se il cast è ancora da definire, sul palco ci saranno nomi di primo piano della musica italiana e internazionale, assicurano gli organizzatori di Radio Bruno, emittente emiliana con sede a Carpi, nel Modenese. “La serata andrà in diretta radiofonica e sarà trasmessa da una rete Mediaset”, ha dichiarato Fornasari, sempre a Libertà. La rete in questione, si è appreso in seguito, sarà La 5, che manderà in onda lo spettacolo in replica e non in diretta.

Poco male, per Piacenza si tratta comunque di una bella vetrina. Con questi presupposti, la giunta guidata dal sindaco Katia Tarasconi apre il portafoglio e mette sul piatto 50mila euro per gli organizzatori della serata. Nella delibera, di cui Fornasari è relatore, si stabilisce che non è necessario alcun bando, viste le caratteristiche straordinarie, originali e uniche dell’evento musicale.

Le opposizioni invece come hanno reagito all’esborso di palazzo Mercanti a favore della radio modenese? In sostanza con un pannicello caldo: “L’auspicio è che questi concerti siano finanziati mediante sponsorizzazioni e non attraverso il ricorso alla spesa corrente”, ha commentato per esempio Sara Soresi, capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio comunale.

D’altra parte, “visto il successo di precedenti edizioni in altre città italiane, ci attendiamo un grande afflusso di pubblico”, ha affermato Fornasari, ripreso ancora da Libertà. E chi meglio di lui potrebbe fare una previsione del genere? Fornasari infatti ha trascorsi musicali di rilievo. Come cantante, guarda caso, ha calcato più volte proprio il palco dei “Radio Bruno Estate”.

Un passato artistico che però né l’assessore né altri hanno ricordato. Perché nel caso, di sicuro, sarebbe emerso negli articoli dedicati all’arrivo di questa manifestazione a Piacenza. Chissà, pudore o timidezza? Oppure perché Fornasari ci sta preparando un’altra sorpresa, e magari sarà una delle voci che sentiremo dal palco di piazza Cavalli?

Website | + posts

Giovanni Volpi, giornalista professionista, è il direttore del Mio Giornale.net. Ha iniziato al Sole-24 Ore nel 1993. Dieci anni dopo è passato in Mondadori, a Tv Sorrisi e Canzoni, dove ha ricoperto anche il ruolo di vicedirettore. Ha diretto Guida Tv, TelePiù e 2Tv; sempre in Mondadori è stato vicedirettore di Grazia. Ha collaborato con il Gruppo Espresso come consulente editoriale e giornalistico dei quotidiani locali Finegil.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.